Perché Investire in Equity Crowdfunding?

Scarica la guida completa e scopri i vantaggi degli investimenti in Equity Crowdfunding.

4 pilastri del mondo dell'Equity Crowdfunding

Ecco cosa approfondirai nella guida:

La Nostra Esperienza:

Per chi è stata pensata la guida?

La guida è stata scritta per gli Investitori o aspiranti tali che hanno intenzione di diversificare il portafoglio o che vogliono partecipare e contribuire alla crescita di progetti innovativi.

Si tratta di una guida completa dove vengono esplosi i principali temi e le domande più frequenti che vengono fatte dagli Investitori quando si avvicinano a questo strumento di finanza alternativa.

19 paragrafi distribuiti su 42 pagine che ti permetteranno di avere maggiore consapevolezza sull’equity crowdfunding.

Ecco i dubbi più comuni che affronteremo all’interno della guida:

COME NASCE L' EQUITY CROWDFUNDING?

L’EC nasce come finanziamento “dal basso”, basato sulle risorse finanziarie che un dato gruppo di persone decide di investire in uno specifico progetto.

Per crowdfunding si intende quindi una raccolta fondi, effettuata online, da più persone (“crowd” – folla) al fine di contribuire alla realizzazione di un progetto o una causa. Le cifre impegnate possono essere anche molto modeste e non sono necessariamente vincolate a un ritorno economico.

QUANTO DEVO INVESTIRE PER INIZIARE CON L'EC?

Per investire in equity crowdfunding non serve essere dei maghi della finanza: bastano cifre anche molto piccole (250/500€) per diventare soci di promettenti realtà imprenditoriali. 

“E se ci ripenso?” 

Nessun problema! Hai sempre 7 giorni per cambiare idea e tutte le somme ti verranno interamente restituite.

COME POSSO GUADAGNA CON L'EQUITY CROWDFUNDING?

investire in Equity Crowdfunding vuol dire puntare sui progetti di giovani realtà imprenditoriali come le startup ma anche su realtà più consolidate come le PMI, sia innovative che tradizionali.

Il guadagno nasce da:

Distribuzione dei dividendi

– Vendita della società a terzi

– Quotazione in borsa

CI SONO VANTAGGI FISCALI PER CHI INVESTE?

Il 17 luglio del 2020 è stato convertito in legge il cosiddetto “Decreto Rilancio”, contenente una serie di misure a sostegno di startup e imprese innovative. 

Complessivamente il provvedimento governativo mobilita risorse per oltre 1 miliardo di euro. 

Tra le misure più rilevanti è da segnalare l’aumento delle detrazioni fiscali per le persone che investono nel settore.

Questa guida è offerta da Equity Crowdfunding News: il primo portale italiano di informazione e divulgazione su temi legati all'EC.

Non perdere l'occasione di scoprire i nuovi strumenti di finanza alternativa,
leggi la guida e scopri come raccogliere fondi o investire in startup in maniera innovativa.