Equity Crowdfunding News

Trend e Ispirazioni sull’equity crowdfunding

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Alberto Olivero è il Brand Italiano del settore della moda che si distingue per gli elevati standard qualitativi e la possibilità di creare il proprio accessorio UNICO e su misura.

Alberto Olivero è il brand di moda fautore di un concetto innovativo di sartorialità industrializzata ed automatizzata nel rispetto della propria vision: Profit – People – Planet.

Grazie alle Supply Chain certificate la produzione interna garantisce i più alti standard qualitativi sulle materie prime, il rispetto dei lavoratori in ogni singola fase e l’approccio più sostenibile di tutti, quello HANDMADE TO ORDER.

L’innovazione è quella di avere una produzione organizzata in maniera industriale ma che rispetta i valori delle classiche produzioni artigianali. Questo è possibile grazie a:

  • Piattaforma e-commerce che dialoga con il gestionale interno;
  • Configuratore 3D per la personalizzazione dei nostri articoli (grazie al quale è possibile crearsi il proprio accessorio unico su misura, creando un’esperienza emozionale per l’utente (coinvolgimento del cliente alla fase creativa del suo futuro accessorio personalizzato);
  • Macchina da taglio 4.0 che si interfaccia direttamente con il gestionale;
  • Artigiani che confezionano il semilavorato;
  • Magazzino automatizzato con gestione semilavorati;
  • Assemblaggio finale artigianale;
  • Spedizione a cliente finale.

Il mercato di riferimento dell’azienda, quello del Luxury e del Made In ltaly (320/330 miliardi di Euro), è in forte crescita e si prevede un incremento di 450 K per anno da qui ai prossimi 1O anni. La Gen Z, molto più dei Millennial appare davvero alla ricerca di oggetti unici, distintivi e notiziabili e sembra voler basare la decisione puramente sui valori, trascurando o minimizzando fattori da sempre considerati dirimenti, come per esempio il prezzo.

INTERVISTA AL FOUNDER

Iscriviti alla newsletter di Equity Crowdfunding

Iscriviti al nostro canale Telegram

Seguici su