Equity Crowdfunding News

Trend e Ispirazioni sull’equity crowdfunding

Recrowd: interessi alti e restituzione da record per gli investitori

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
recrowd gabetti lab

Indice

Cinque milioni di euro restituiti, con gli interessi e in anticipo, agli investitori in crowdfunding. Parliamo della più grande restituzione di capitale per il lending crowdfunding immobiliare in Italia. I protagonisti sono la piattaforma Recrowd e la società di real estate, Gabetti Lab, parte dell’omonimo gruppo. D’altronde il real estate è davvero l’enfant prodige del crowdfunding italiano e questa raccolta lo dimostra plasticamente. Vediamo i dettagli.

La campagna Condomini Gabetti Lab

Lo scorso 6 febbraio 2023, infatti, si era aperta su Recrowd l’operazione Condomini Gabetti Lab, che prevedeva la riqualificazione e l’efficientamento energetico di 20 condomini sul territorio italiano per un valore di oltre 10 milioni di euro.

Con un investimento minimo di 5mila euro, la campagna prevedeva un tasso del  9% su base annua, interessi pagati ogni mese e restituzione del capitale dopo 8 mesi. Un’occasione per far fruttare il proprio capitale che ha attirato 214 investitori, raccogliendo ben 5 milioni di euro in soli 13 giorni. Avanti veloce arriviamo al 20 ottobre con la più grande restituzione crowdfunding d’Italia: in anticipo rispetto alla scadenza, fissata per il 7 novembre, Gabetti ha rimborsato tutto il capitale agli investitori, riconoscendo anche l’ultimo mese di interesse, seppur non completo. Insomma, difficile fare meglio di così. 

La partnership Recrowd – Gabetti Lab

Questa prima campagna Condomini Gabetti LAb ha aperto le porte a una fruttuosa partnership tra la piattaforma di lending crowdfunding e l’operatore immobiliare. L’obiettivo era quello di raccogliere un totale di 15 milioni, suddivisi in 3 operazioni, per la riqualificazione di condomini sparsi in tutta Italia. In realtà, anche grazie all’interesse degli investitori crowd nel real estate, la cifra raccolta finora è stata di oltre 22.5 milioni di euro, attraverso 7 diverse campagne, tutte concluse in pochissimi giorni. Peraltro c’è ancora un mese pieno prima della fine dell’anno e Recrowd non esclude di presentare altre opportunità d’investimento su questo stesso filone. Sempre che l’autorizzazione a operare nell’ambito della normativa europea sugli ECSP arrivi in fretta, perché senza non è possibile lanciare nuove campagne. 

I protagonisti

Recrowd e Gabetti Lab nascono entrambe nel 2018. Seppur con obiettivi diversi, le due aziende sono diventate leader sul territorio nazionale nel settore immobiliare.

Recrowd, con i suoi 80.000 investitori e 165 progetti finanziati, è la prima piattaforma di crowdfunding in Italia per capitali raccolti, parliamo di oltre 103 milioni di euro.

Gabetti Lab, con oltre 1.6 miliardi di operazioni in portafoglio e più di 700 cantieri in tutta Italia, ha una mission ben precisa: fare innovazione migliorando la qualità della vita delle persone offrendo prodotti che riguardano la riqualificazione e ristrutturazione edilizia, con cessione del credito fiscale.

Pubbliredazionale